News – Contributo ASPI anche per il licenziamento disciplinare

Il Ministero del Lavoro con Interpello n. 29/2013 chiarisce che il contributo Aspi è dovuto anche in caso di licenziamenti per giusta causa. Ciò in quanto le ipotesi di esonero del datore di lavoro dal versamento del contributo sono tassative (dimissioni e risoluzione consensuale del rapporto).